giovedì 6 gennaio 2022

PER DANIELA

Il Natale al Karate KYU quest’anno è stato un momento anche triste perché ci ha lasciati un’atleta tra i primi a seguire fedelmente e costantemente le lezioni del M° Jack, coinvolgendo nella pratica del karate tutte le persone vicine a Lei.
Ciao DANIELA, OSS, una karateka che non ha mai mollato nonostante le prove che la vita le ha posto difronte, che non ha mai smesso di combattere dentro e fuori il tatami, sempre con grinta, caparbietà decisionale, una condottiera che cercava di aiutare tutti a raggiungere le proprie mete.
Ciao Daniela, OSS, ora che con il tuo spirito non mancherai più a nessun allenamento, sarai per noi un stimolo in più a continuare sulla via del karate alla ricerca continua dell’essenza dell’arte marziale che tu hai amato così tanto.
Ciao Daniela, OSS, la mitica cintura nera , te la sei conquistata per tutti noi e stanne pur certa che fare un pezzo della strada della vita insieme a te è stato per tutti noi del karate kyu un grande privilegio, e… sapendo come la pensavi, sarai sempre con noi al “terzo tempo” dopo la fatica dell’allenamento.

lunedì 6 dicembre 2021

ESAME 2° dan

L’inizio dell’ultimo mese del 2021, ha visto un appuntamento importante per un nostro atleta , Carlo Mazzon cintura nera primo dan da due anni. Carlo ha affrontato la prova dell’esame di passaggio a cintura nera secondo Dan, per lo stile Shotokan, a Padova. Le misure per il Covid erano molto rigide, bisognava rispettare il protocollo Federale(FIJLKAM), tutte le persone presenti in Palestra con il green pass, e tutt’al più poteva essere presente un tecnico per ogni atleta, (quindi niente pubblico).
Tutti i presenti si sono sottoposti al tampone in loco, compresi i Maestri esaminatori convocati dal Comitato Veneto per il Karate FIJLKAM. La prova consisteva in una serie di Khion, una o più forme ( i Kata con Bunkai), poi una prova di Kumite con una serie di combattimenti simulati e liberi al 50% . Alla fine Carlo è diventato idoneo al grado di Cintura Nera di Secondo Dan e solo al rientro a casa ha brindato con i tecnici che l’hanno aiutato nella preparazione M°Jack e l’allenatore De Bin Maurizio, promettendo che appena sarà possibile brinderà anche con tutti i compagni di corso del Karate KYU,……… “ce lo ricorderemo non ti preoccupare Carlo”

venerdì 12 novembre 2021

FESTA DELLO SPORT A VITTORIO VENETO

Come ogni anno a Vittorio Veneto tutte le associazioni sportive si ritrovano in piazza e lungo il viale della vittoria per un pomeriggio di divertimento, di esibizioni, di informazioni, per tutte le persone ma soprattutto per i bambini che desiderano provare e conoscere cosa offre il territorio del Vittoriese. Il KARATE KYU non mancava , con il suo tatami ha offerto spettacolo con l’esibizione dei kata e kumite, tutti gli atleti dai più piccoli ai più grandi come recita un nostro slogan “dai 5 ai 105 anni”, hanno affrontato l’impatto con il Pubblico vincendone la paura ma soprattutto mettendo in mostra la loro bravura in entrambi i settori. Tre ore di divertimento ma anche di concentrazione per dare il meglio di se stessi.

lunedì 4 ottobre 2021

NON SOLO KARATE

  Ecco i nostri Istruttori del Karate KYU ad un addestramento, non obbligatorio ma sicuramente molto utile ai fini dell'insegnamento nei corsi di karate in palestra; assieme alla Psicoterapeuta Rosita Piovesan, esperta in molti campi delle relazioni umane e con pluridecennale esperienza sul campo. La giornata era organizzata dall'associazione progetto 3&60, ed è stata molto proficua e stimolante dal punto di vista del  lavoro personale.



domenica 19 settembre 2021

AL CORSO: “LINEE GUIDA PER ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE GIOVANILE"


Tanti anni sono passati, (qualche capello in meno), ma la passione per il Karate c’è ancora. Nella foto vediamo il M° Jack all’inizio della passione assieme al M° Talarico Gennaro, mentre frequentavano lo Stage di Grado (ora di Lignano), alle prime edizioni (fine anni ottanta),   

                                           

Nella seconda foto dopo oltre 30 anni il M° Jack con M° Talarico  e il tecnico De Bin, che si sono reincontrati al corso monotematico organizzato dal Comitato Veneto FILKAM settore Karate dal titolo:  “LINEE GUIDA PER ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE GIOVANILE”, tenuto proprio dal M° Talarico ora tecnico federale  FIJLKAM del settore giovanile. L’aggiornamento è stato molto proficuo vista la sua grande esperienza e ha dato spunti per migliorare il contributo che i tecnici del Karate KYU riporteranno nei corsi societari.